La Struttura

LA LOGGIA DEL GATTO è situata in un ampio locale di 165mq luminoso e che sa di casa! 

La pensione è stata studiata per soddisfare le diverse esigenze dei clienti i quali potranno scegliere tra diverse tipologie di alloggio per il loro pelosetto. 

I BOX  

I nostri box sono grandi e confortevoli con un ripiano e giochi, il gatto potrà quindi distrarsi durante la giornata saltando e facendosi le unghie. 

Sono presenti lettiera, cuccia, ciotole e tiragraffi, ma è tuttavia possibile portare qualsiasi effetto personale del gatto per agevolare il distacco da casa. Nei momenti di svago c’è una fontanella sempre disponibile per bere.

Durante la pulizia del box, che avviene più volte durante la giornata, il gatto potrà uscire per sgranchirsi le zampe. L’area, infatti, è recintata e separata in sicurezza dall’area libera. 

 REQUISITI NECESSARI DELL’OSPITE 

  • LIBRETTO SANITARIO
  • VACCINAZIONI
  • TRATTAMENTO ANTIPARASSITARIO almeno 5gg prima dell’ingresso

 

Area Libera La Loggia del Gatto

 L’AREA LIBERA 

Su una superficie di 55mq l’area libera è allestita con ogni tipo di comfort e giochi per gli ospiti ed è garantita una cuccia per ognuno, capienza massima 5/6 gatti che potranno giocare liberamente tra loro e trovare sempre un angolo dove stare tranquilli, infatti l’area riproduce un salotto di casa dove i felini sanno benissimo dove andare per appartarsi e riposare. I proprietari devono stare un pò di tempo col micio per capire insieme se va d’accordo con gli altri.

Durante i pasti sono garantite le ciotole personali per il cibo, ma è meglio che il micio non abbia allergie o intolleranze a cibi diversi da quelli che mangia a casa perché farlo mangiare separato dagli altri è difficile e stressante per lui, l’acqua invece è sempre disponibile dalla fontanella. 

 REQUISITI NECESSARI DELL’OSPITE 

  • LIBRETTO SANITARIO
  • VACCINAZIONI
  • TRATTAMENTO ANTIPARASSITARIO almeno 5gg prima dell’ingresso
  • CASTRATO/STERILIZZATO
  • NEGATIVI A FIV e FeLV (se non è scritto chiaramente sul libretto serve certificato del veterinario)

 

Perché siamo intransigenti su i requisiti di accesso nell’area libera? Due appunti…

FeLV

La leucemia felina (FeLV) è una malattia contagiosa, in cui causa un’elevata mortalità. Il virus della FeLV (Retrovirus) è trasmesso dal gatto infetto tramite saliva, secrezioni o sangue e questo può avvenire anche nelle fasi iniziali dell’infezione, quando il gatto non manifesta ancora alcun sintomo. La malattia colpisce di preferenza i gatti giovani, in particolare che vivono all’aperto. 

FIV 

La sindrome detta Immunodeficienza felina (FIV) è una malattia infettiva causata da un retrovirus ed ha un comportamento analogo al virus HIV dell’uomo, che provoca l’AIDS. Il virus FIV non è in grado di infettare l’uomo o altri animali non felini. 

FIP 

La peritonite infettiva felina (FIP) è una malattia molto grave ed è causata da un coronavirus felino, non trasmissibile alle persone o agli altri animali domestici.  L’infezione da coronavirus è molto comune nei gatti, ma nella maggior parte dei casi non causa alcun problema serio (lieve diarrea) e guarisce spontaneamente. In alcuni casi il virus subisce una mutazione nell’organismo del gatto infetto e causa la FIP. Il virus si diffonde oltre l’intestino invadendo gli organi interni danneggiandoli. 

Fonte: http://www.malattiedeigatti.it 

I commenti sono chiusi